2009-2010

2009-2010

MAUTHAUSEN

Il prezzo della libertà. Viaggio della Memoria al campo di Mauthausen e al sottocampo di Gusen, con lo scopo di far comprendere ai giovani “il prezzo della libertà”. Il KZ di Mauthausen, insieme alla sua vastissima costellazione di sottocampi, è stato una dei peggiori luoghi della deportazione di circa 200.000 prigionieri, nella maggior parte deportati politici e partigiani provenienti, oltre che dall’Italia, da tutta l’Europa occupata dai  nazisti, ma anche dalla  Spagna franchista.

foto-archivio

Scarica progetto 2009-2010

Vai alla fotogallery